RisoLive Marco Corrao

Torna la buona musica da Freschette Caffè Riso
Vi aspettiamo con il nostro inconfondibile aperitivo a partire dalle 19:30
Alle 21:00 il live
Marco Corrao giovane musicista cantautore siciliano, ha alle spalle collaborazioni importanti come quella con Eugenio Finardi per il live di Anima Blues, Francesco Cafiso e Giuseppe Milici.
Tour in Italia, Svezia, Danimarca, Inghilterra e negli Stati Uniti. Ha all’attivo quattro dischi “Trouble” del 2007, “Down Home” del 2009, “Twin Rivers” del 2013 e “Storto” uscito nel 2016 con la produzione artistica affidata al percussionista Giorgio Rizzo per la Mrm Records ed è distribuito da IRD. Ha annunciato per il 2018 l’uscita del nuovo lavoro “Nebros” con la produzione di Jono Manson. Nel 2016 ha prodotto e arrangiato il brano “Ciricò” con cui Sara Romano si è aggiudicata il premio per il miglior inedito al Premio Ciampi-Città di Livorno. Nel 2017 ha composto insieme a Gabriele Giambertone, con cui già aveva collaborato in “Nebros”, la colonna sonora del documentario “Diario di tonnara”, una produzione dell’Istituto LUCE per la regia di Giovanni Zoppeddu.

Rassegna di: Jules Bonnot Productions
Grafica di: Angelo Bruno
Freschette Caffè Riso
C.so Vittorio Emanuele, 365 – Palazzo Riso Palermo
Cell 388 649 5614 info@freschette.com
Responsabile comunicazione ed eventi Francesca Leone

ILLUSTRAZIONI DI MARIAGIULIA COLACE DA FRESCHETTE CAFFÉ RISO

ombre: ILLUSTRAZIONI DI MARIAGIULIA COLACE DA FRESCHETTE CAFFÉ RISO

C’è una caffetteria, nel cuore di un Palazzo Storico e centro di arte contemporanea della città, che ha una  “vetrina” d’eccezione, con una delle viste più belle della città: quella su Corso Vittorio Emanuele, su Piazza Bologni e su Carlo V che ci osserva dall’alto del suo piedistallo.

È la vetrina di Freschette, la caffetteria di Palazzo Riso, un luogo di bellezza e bontà gastronomica, che venerdì 19 gennaio, a partire dalle 18,30, ospiterà un nuovo reading di ideestortepaper.

Ci sarà anche l’esposizione delle tavole illustrate di una storta doc, la nostra illustratrice romana, ma ormai palermitana d’adozione, Mariagiulia Colace.

Dal 19 gennaio al 28 febbraio, sarà possibile, infatti, tra un caffè e una fetta di torta o una zuppa calda a pranzo e cena, osservare le opere della mostra Ombre, serie di illustrazioni realizzate da Mariagiulia, con il suo tratto e stile inconfondibile, che già ha regalato grandi sogni in immagini ai nostri quaderni con storie brevi.

Tutti i dettagli su: Ideestortepaper

Monumental Event Capodanno 2018

Capodanno 2018

Per Monumental Event abbiamo pensato ad un MENUmental semplice ma dagli incredibili sapori; che riunisse in se la grande qualità delle materie prime, scelte ad hoc da Freschette, alla piena soddisfazione del palato. Una scelta consapevole per un evento importante, dove nulla può essere lasciato al caso; una cena dinamica, con servizio all’americana e tavoli d’appoggio, per il comfort dei nostri ospiti. I vini saranno gentilmente offerti da Tenuta Cuffaro.

MONUMENTAL/NYE018/TEASER

L’evento si terrà nella splendida e unica cornice di Palazzo Belmonte Riso, allestita in ogni minimo dettaglio per l’occasione, resa fruibile e calda per garantire un evento musicale e culinario d’eccellenza.

MENUmental
– Bolle di baccalà mantecato;
– Carpaccio di polpo e maionese alla camomilla e paprika;
– Tris di salse kasher;
– Millefoglie di pasta, carciofi, porri e provola Madonita;
– Brasato di marzo con prugne e albicocche secche;
– Sushi di radici e frutta;
– Bignè e cioccolato speziato;
– Torta mele e fragole con glassa agli agrumi;
– Crema leggera allo zenzero.

Wine Tenuta Cuffaro
“Ganimide” Chardonnay, Viogner;
“Pluzia” Traminer, Viogner;
“Flami” Nero d’Avola, Tempranillo, Petit Viogner;
“Lele” Spumante rosato brut bacche rosse.

h21:00 ▸ Accesso alla cena

N.B.  su richiesta menu vegetariano, vegano e senza glutinie

Il Suono di Capodanno 2018

Il suono come installazione, forma, emozione scolpita nel momento. L’ultima notte dell’anno è l’alba dentro l’imbrunire. Il Monumento all’edonismo della vita; una festa dei sensi, tutti. MONUMENTAL interroga il contemporaneo; il viaggio di una notte sulla barca perfetta del suono.

artists (alphabetical order)
▸ Giacomo Virzì
▸ Manent
▸ Nunzio Borino
▸ Partycular Boiz
▸ Pex
▸ Stefano Migliore
▸ TeloDj
▸ Yasmina Visconti (live)

h23:00 ▸ Accesso al Party ▸ h00:00 Welcome 2018 & Open Bar

NB: la location è al coperto e riscaldata, per garantire il massimo comfort dei nostri ospiti.

info ▸ 3389923174 | 3208810796
info points ▸ Freschette Caffè Riso + Visiona Store

follow us on www.facebook.com/monumentalmusicevent

Palazzo Belmonte Riso – Via Vittorio Emanuele 365 – Palermo

Tickets Eventbrite

Premio Internazionale di cinema e narrazione Efebo d’oro

 

Premio Internazionale  di cinema e narrazione Efebo d’oro 39° edizione

Punto ristoro Freschette BioBistrot

Premio Internazionale  di cinema e narrazione Efebo d’oro è la prima e unica manifestazione internazionale che dal 1979 premia il miglior film tratto da un libro.

Giunta alla sua 39° edizione, quest’anno la manifestazione si terrà a Palermo dal 12 al 18 novembre presso i cantieri culturali alla Zisa.
Un connubio ormai consolidato quella tra Freschette e il cinema, ci trovate ai cantieri!

Menu nuovo

Menu nuovo in casa Freschette

Freschette abbraccia un’altra stagione e rinnova forma e sapore

Sulle nostre tavole tante gustose novità molto apprezzate anche da food blogger e giornalisti del palato, date un’occhiata:

CronachediGusto

Saggi&Assaggi

IlsitodiSicilia

Tratto da Cronache di Gusto

Freschette non è solo un ristorante biologico e vegetariano, è soprattutto una scelta politica, nel senso più ampio del termine. Mangiare qui significa abbracciare una filosofia fatta di rispetto per la natura, selezione attenta della materia prima di piccoli e piccolissimi produttori locali e valorizzazione del loro lavoro. La stessa filosofia che nel 2011 ha spinto queste due giovanissime ragazze a lanciarsi in una sfida imprenditoriale che avrebbe potuto rivelarsi un azzardo. “Quando si parla di gastronomia, sei anni sono un’infinità – racconta Francesca Leone, che si occupa della parte manageriale del bistrot – sei anni fa a Palermo il biologico non aveva ancora preso del tutto piede, meno che mai il concetto di ristorante vegetariano e vegano. Quando parlavamo di birre artigianali o vini biologici ci prendevano tutti per pazze. E sei anni fa per la maggior parte degli chef siciliani la pasticceria vegana semplicemente non era pasticceria.