logo_efebo_big-e1441664727693

Premio Internazionale di cinema e narrazione Efebo d’oro

 

Premio Internazionale  di cinema e narrazione Efebo d’oro 39° edizione

Punto ristoro Freschette BioBistrot

Premio Internazionale  di cinema e narrazione Efebo d’oro è la prima e unica manifestazione internazionale che dal 1979 premia il miglior film tratto da un libro.

Giunta alla sua 39° edizione, quest’anno la manifestazione si terrà a Palermo dal 12 al 18 novembre presso i cantieri culturali alla Zisa.
Un connubio ormai consolidato quella tra Freschette e il cinema, ci trovate ai cantieri!

Menu nuovo

Menu nuovo in casa Freschette

Freschette abbraccia un’altra stagione e rinnova forma e sapore

Sulle nostre tavole tante gustose novità molto apprezzate anche da food blogger e giornalisti del palato, date un’occhiata:

CronachediGusto

Saggi&Assaggi

IlsitodiSicilia

Tratto da Cronache di Gusto

Freschette non è solo un ristorante biologico e vegetariano, è soprattutto una scelta politica, nel senso più ampio del termine. Mangiare qui significa abbracciare una filosofia fatta di rispetto per la natura, selezione attenta della materia prima di piccoli e piccolissimi produttori locali e valorizzazione del loro lavoro. La stessa filosofia che nel 2011 ha spinto queste due giovanissime ragazze a lanciarsi in una sfida imprenditoriale che avrebbe potuto rivelarsi un azzardo. “Quando si parla di gastronomia, sei anni sono un’infinità – racconta Francesca Leone, che si occupa della parte manageriale del bistrot – sei anni fa a Palermo il biologico non aveva ancora preso del tutto piede, meno che mai il concetto di ristorante vegetariano e vegano. Quando parlavamo di birre artigianali o vini biologici ci prendevano tutti per pazze. E sei anni fa per la maggior parte degli chef siciliani la pasticceria vegana semplicemente non era pasticceria.

 

 

rassegna

Rassegna di documentari, corti e animazioni a cura di SiciliAmbiente Festival

Terra Mia 
Rassegna di documentari, corti e animazioni 
a cura di SiciliAmbiente Festival

SiciliAmbiente presenta all’interno dell’elegante cornice di Palazzo Riso Terra Mia: rassegna di Documentari, Corti e Animazioni sul tema dell’uomo e del suo rapporto con il territorio.
Una breve ma intensa rassegna in cui spesso ritorna il rapporto tra uomo e ambiente. Un ambiente sempre più devastato, maltrattato e umiliato come se tutto ciò non fosse destinato a ripercuotersi sull’esistenza dell’uomo. L’essere umano sembra aver perso il contatto con la propria terra e con la propria natura, la ricerca spasmodica del consumo sovrasta la natura e le stesse relazioni umane. Ma la memoria del passato può forse aprire uno spiraglio…

Quattro appuntamenti in cui saranno proiettati documentari, corti ed animazioni che hanno partecipato alle precedenti edizioni del Festival SiciliAmbiente:
Giovedì 21 settembre 2017 ore 20.30
Sabato 30 settembre 2017 ore 20.30
Giovedì 5 ottobre 2017 ore 20.30
Sabato 12 ottobre 2017 ore 20.30

Un’ottima occasione per gustare anche un aperitivo tutto “made in Freschette”.


I Appuntamento Rassegna Terra Mia
Giovedì 21 settembre ore 20:30
Programma:
Waste Mandala Diretto da Alessandro Bernard e Paolo Ceretto (Italia 2015 _ durata 52′)
In a Few Years Everything Will Be Different, di Julie Engaas (Norvegia 2017 _ durata 10’)
Juan y la nube Diretto da Giovanni Maccelli (Spagna 2014 _ durata 14’)
Bussresan (The Bus Trip) Diretto da Sarah Gampel (Sweden 2016 _ durata 14’)

Waste Mandala Diretto da Alessandro Bernard e Paolo Ceretto (Italia, durata 52′ _ 2015)
Nell’immaginario comune il Nepal è un luogo di natura incontaminata, di templi e siti sacri. Pochi conoscono l’altro lato: un paese devastato dalla plastica e dai rifiuti portati dal turismo di massa e dal rapido diffondersi dei consumi in una civiltà ancora arcaica. Dal 2011 un gruppo di volontari ha iniziato a raccogliere l’immondizia abbandonata sulle cime dell’Himalaya e nei luoghi sacri: sono i Green Soldiers, l’esercito condotto da Achut Gurung, che combatte contro le montagne di plastica sotto alle quali si nasconde indifferenza, derisione, ignoranza, e soprattutto una graduale ed inesorabile perdita di identità culturale.

In a Few Years Everything Will Be Different, di Julie Engaas (Norvegia 2017 _ durata 10’) Primo premio miglior cortometraggio 2017 “per il pudore e la delicatezza con cui riflessioni intime e private trovano sfogo in un linguaggio mai banale, aperto a contaminazioni, in cui il futuro non perde di vista un necessario squarcio di ottimismo”

Juan y la nube Diretto da Giovanni Maccelli (Spagna 2014 _ durata 14’)
Juan è un bambino che non ha amici. La Nube è una nuvola che non ha amiche nuvole. Si trovano e fanno l’amicizia. Però Juan diventa grande e si perde nel grigio mondo degli adulti.

Bussresan (The Bus Trip) Diretto da Sarah Gampel (Sweden 2016 _ durata 14’)
Sarah è invitata a presentare il proprio film in Israele per un festival. Sull’autobus, spera di potere discutere di politica e di fare nuove amicizie, ma la conversazione si arena ogni volta che parla dell’occupazione della Palestina. Così, Sarah inizia a parlare con suo padre defunto su una linea telefonica disturbata.

Freschette Caffè Riso
C.so Vittorio Emanuele 365
CAFFETTERIA PALAZZO RISO
ph.388.6495614
mail:info@freschette.com
Responsabile Comunicazione e SMM: Virginia Glorioso
Programmazione e Coordinamento: Francesca Malleo

Orari apertura:

Martedì – Mercoledì – Domenica 8:30 – 20:00
Giovedì – Venerdì – Sabato 8:30 – 24:00
Lunedì: Chiuso

20746201_1936665003212329_6681874471983860054_o

Musica dal vivo-Rassegna Venerdì in Musica al Riso

Musica dal vivo

“Rassegna Venerdì in Musica al Riso”

Venerdì 25 agosto dalle 0re 19:00 presso Freschette Caffè Riso

Vi aspettiamo in Caffetteria per il secondo appuntamento della rassegna Venerdì in Musica al Riso a cura di Associazione Culturami.
Questa volta saremo in compagnia del trio jazz composto da Luca La Duca, Marco Zammuto e Francesco Cusa.
Un’occasione per ascoltare buona musica e per gustare un aperitivo tutto “made in Freschette”.
… vi servono altre ragioni per esserci? 😜

Un trio jazz un po’ insolito:
L’estroso batterista Francesco Cusa, attivo da anni nel panorama jazz italiano ed internazionale, noto per il suo libero e fantasioso approccio alla musica e allo strumento, accompagnato dalla chitarra elettrica di Luca La Duca e dal contrabbasso di Marco Zammuto, presentano un repertorio che sfrutta gli standard della tradizione, con una particolare predilezione per la musica di Monk, per reinterpretarli in chiave elettrica e sperimentare con sonorità surf e jungle. Non mancano brani inediti e momenti di libera improvvisazione.

Luca La Duca: chitarra elettrica ed effetti
Marco Zammuto: contrabbasso
Francesco Cusa: batteria

info e contatti:
Associazione Culturami
www.culturami.com
https://www.facebook.com/Culturami/
ass.culturami@gmail.com

Freschette Caffè Riso
C.so Vittorio Emanuele 365
CAFFETTERIA PALAZZO RISO
ph.
388.6495614
mail:info@freschette.com
Responsabile Comunicazione: Virginia Glorioso
Programmazione e Coordinamento: Francesca Malleo

Orari apertura:
Martedì – Mercoledì – Domenica 8:30 – 20:00
Giovedì – Venerdì – Sabato 8:30 – 24:00
Lunedì: Chiuso

https://www.facebook.com/events/1948395618766234/?ref=br_rs

slide-colazione

Menu stile e mutamenti

Menu Stile e Mutamenti

Menu

Freschette BioBistrot ama cambiare continuamente, il menu rimane sempre ristretto per garantire qualità e genuinità ma piccoli e grandi cambiamenti non mancano mai sulla nostra  tavola.

Una cucina, lontana dalla “gourmet” che impazza sulle tavole dei ristoranti Palermitani, sempre più  semplice incentrata solo sui sapori. Uno sguardo solo all’essenza del gusto, cibo e basta.

Tra i primi a introdurre e far apprezzare la cucina  vegana, dolci conpresi , che 6 anni fa venivano ancora guardati con un certo scetticismo.

Stile e Mutamenti

Freschette BioBistrot ama essere inconfondibile, è tra i primi bistrot di Palermo, ha sempre abbracciato attraverso la “semplice” ristorazione anche l’arte e la cultura, passando da le partecipazioni  con case  editrici, coltivando intese collaborazioni con artigiani locali, programmando rassegne cinematografice e musicali fino ad approdare alla Caffetteria di Palazzo Belmonte Riso spazio unico in città  che da sfogo alla ricerca di cultura.

Freschette BioBistrot offre il cibo bio inteso come genuino, la semplicità  dei sapori, la commistione e la sinergia tra cibo arte e cultura.

logoprestofood-6a3313db0fb47a938cab83207f8cfc2a7d19482f264554dcce6dbe93ca2dd6a8

Servizio a domicilio ora dove e quando vuoi!

Servizio a domicilio ora dove e quando vuoi!

PrestoFood consegna Freschette in tutta la città,  pranzo e cena ovunque vuoi. Usa l’app dal tuo smartphone, il sito internet  o fai una telefonata.

I nostri menu saranno costantemente aggiornati, a pranzo e a cena un ampia selezione di piatti bevande e birre artigianali, ora il Bio è a casa tua “cotto e mangiato”

Ecco il link di PrestoFood.it (http://www.prestofood.it/)

 

social bike freschette caffè riso

Freschette & Social Bike

Freschette & Social Bike

Freschette ristorante vegetariano  & Social Bike

Con immenso piacere nasce una collaborazione alla quale teniamo molto, Freschette & Social Bike insieme propongo ai clienti e agli avventori sconti e promo.

Per tutti i tesserati Social Bike in possesso di tessera la colazione avrà un prezzo speciale
(cornetto e caffè 1, 50 €)

Ai nostri clienti, da social bike, verrà riservato uno sconto su tour e singoli noleggi.

 

SOCIAL BIKE lo trovate qui https://www.socialbikepalermo.com/it/

SB_logo

 

 

noi non andiamo in ferie

R-ESTATE FRESCHETTE

 R-ESTATE FRESCHETTE

Il bistrot rimane aperto tutta l’estate, applica solo l’orario ridotto dal 7 al 20 agosto.

Dal 7 al 20 agosto ci trovate aperti dalle 8.30 alle 16.00

Chiusi dal 12 al 16 agosto

Inoltre Vi ricordiamo che ci trovate anche nella Caffetteria di Palazzo Riso via Vittorio Emanule 365, sempre aperti tutto l’anno.

 

Sole Luna film Festival

Freschette punto ristoro al Sole Luna film Festival

Film Festival che da dodici anni racconta storie del mondo di oggi e di ieri attraverso una accurata selezione di documentari provenienti da tutto il mondo.

Fondato da Lucia Gotti Venturato, presidente dell’Associazione Sole Luna – un ponte tra le culture che dal 2006 opera su tutto il territorio nazionale (da Palermo a Treviso, passando per Milano e Roma), proponendo eventi culturali, rassegne tematiche, esposizioni, convegni e corsi di formazione cinematografica a giovani delle scuole e a delegazioni straniere) il Festival si avvale della direzione scientifica di Gabriella D’Agostino, antropologa all’Università degli Studi di Palermo e la direzione artistica dei registi Chiara Andrich e Andrea Mura, tra i primi diplomati al Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo.

Sono 31 i film scelti fra i circa 300 film, internazionali e non, che si sono candidati. Questi 31 documentari sono stati scelti per il concorso, che sarà suddiviso nelle categorie: The Journey (documentari che raccontano storie di popoli, di persone e di paesaggi, nella profonda interconnessione di “natura” e “cultura”), Human Rights (film che mettono in luce situazioni problematiche e di crisi nel mondo dove i diritti umani non sono rispettati. I diritti umani sono comunemente intesi come diritti fondamentali inalienabili di cui una persona ha intrinsecamente diritto semplicemente in quanto è un essere umano).

Fuori concorso la rassegna Art in Doc (si tratta di 4 documentari dedicati a grandi artisti del nostro secolo che approfondiranno tematiche legate all’arte contemporanea) ed un tributo alla multiculturalità di Palermo con il documentario Pellegrino di Federico Savonitto e Ruben Monterosso.

A giudicarli una giuria d’eccellenza presieduta dal regista e produttore Gianni Massironi, e composta dalla regista iraniana Firouzeh Khosrovani, dal curatore Italo Spinelli, dallo sceneggiatore premio Oscar Mark Peploe e dall’antropologo Vincenzo Matera.

segui il programma del Sole Luna

 

 

profilofb_priso2

Freschette Caffè Riso

Freschette annuncia l’apertura della Caffetteria a Palazzo Riso, dal 28 ci trovante ANCHE LI!

L’apertura del Caffè Riso, all’interno del Museo Regionale di Arte Moderna e Contemporanea , e la creazione di specifiche sinergie con le istituzioni culturali che esso contiene si rivelano strategiche per caratterizzare sempre più l’offerta in senso qualitativo e originale, generando uno spazio integrato all’offerta museale in cui enogastronomia ed arte si incontrano; protagonisti il cibo, il vino, i libri, gli eventi, i laboratori e la musica.

 

La nostra è una cucina semplice, locale, sempre di stagione, nel rispetto delle differenti scelte alimentari spaziando dalla cucina tradizionale a quella vegetariana e vegana  fa da cornice ad un luogo che diventa spazio condiviso per dare visibilità a progetti, arte, musica e cultura.

 

aperto da mercoledì 28 luglio

 

Orari apertura:

Martedì – Mercoledì – Domenica 8:30 – 20:00

Giovedì – Venerdì – Sabato  8:30 – 24:00

Lunedì: Chiuso

 

Caffetteria, bookshop, bar, intenet caffè

Colazione, pranzo, aperitivo, cena, bevande, bar

 

Accetta prenotazioni

Adatto per bambini

Da asporto

Servizio ai tavoli

Posti a sedere all’aperto

 

Informazioni di contatto:

 

ph.  388.6495614

mail:info@freschette.com

 

INFO:

Freschette Caffè Riso

C.so Vittorio Emanuele 365

CAFFETTERIA PALAZZO RISO

 

Virginia Glorioso (Responsabile Comunicazione, Social e Programmazione)

Francesca Malleo (Segreteria Organizzativa, Coordinamento e Programmazione)

Guarda il nostro video promo