rassegna

Rassegna di documentari, corti e animazioni a cura di SiciliAmbiente Festival

Terra Mia 
Rassegna di documentari, corti e animazioni 
a cura di SiciliAmbiente Festival

SiciliAmbiente presenta all’interno dell’elegante cornice di Palazzo Riso Terra Mia: rassegna di Documentari, Corti e Animazioni sul tema dell’uomo e del suo rapporto con il territorio.
Una breve ma intensa rassegna in cui spesso ritorna il rapporto tra uomo e ambiente. Un ambiente sempre più devastato, maltrattato e umiliato come se tutto ciò non fosse destinato a ripercuotersi sull’esistenza dell’uomo. L’essere umano sembra aver perso il contatto con la propria terra e con la propria natura, la ricerca spasmodica del consumo sovrasta la natura e le stesse relazioni umane. Ma la memoria del passato può forse aprire uno spiraglio…

Quattro appuntamenti in cui saranno proiettati documentari, corti ed animazioni che hanno partecipato alle precedenti edizioni del Festival SiciliAmbiente:
Giovedì 21 settembre 2017 ore 20.30
Sabato 30 settembre 2017 ore 20.30
Giovedì 5 ottobre 2017 ore 20.30
Sabato 12 ottobre 2017 ore 20.30

Un’ottima occasione per gustare anche un aperitivo tutto “made in Freschette”.


I Appuntamento Rassegna Terra Mia
Giovedì 21 settembre ore 20:30
Programma:
Waste Mandala Diretto da Alessandro Bernard e Paolo Ceretto (Italia 2015 _ durata 52′)
In a Few Years Everything Will Be Different, di Julie Engaas (Norvegia 2017 _ durata 10’)
Juan y la nube Diretto da Giovanni Maccelli (Spagna 2014 _ durata 14’)
Bussresan (The Bus Trip) Diretto da Sarah Gampel (Sweden 2016 _ durata 14’)

Waste Mandala Diretto da Alessandro Bernard e Paolo Ceretto (Italia, durata 52′ _ 2015)
Nell’immaginario comune il Nepal è un luogo di natura incontaminata, di templi e siti sacri. Pochi conoscono l’altro lato: un paese devastato dalla plastica e dai rifiuti portati dal turismo di massa e dal rapido diffondersi dei consumi in una civiltà ancora arcaica. Dal 2011 un gruppo di volontari ha iniziato a raccogliere l’immondizia abbandonata sulle cime dell’Himalaya e nei luoghi sacri: sono i Green Soldiers, l’esercito condotto da Achut Gurung, che combatte contro le montagne di plastica sotto alle quali si nasconde indifferenza, derisione, ignoranza, e soprattutto una graduale ed inesorabile perdita di identità culturale.

In a Few Years Everything Will Be Different, di Julie Engaas (Norvegia 2017 _ durata 10’) Primo premio miglior cortometraggio 2017 “per il pudore e la delicatezza con cui riflessioni intime e private trovano sfogo in un linguaggio mai banale, aperto a contaminazioni, in cui il futuro non perde di vista un necessario squarcio di ottimismo”

Juan y la nube Diretto da Giovanni Maccelli (Spagna 2014 _ durata 14’)
Juan è un bambino che non ha amici. La Nube è una nuvola che non ha amiche nuvole. Si trovano e fanno l’amicizia. Però Juan diventa grande e si perde nel grigio mondo degli adulti.

Bussresan (The Bus Trip) Diretto da Sarah Gampel (Sweden 2016 _ durata 14’)
Sarah è invitata a presentare il proprio film in Israele per un festival. Sull’autobus, spera di potere discutere di politica e di fare nuove amicizie, ma la conversazione si arena ogni volta che parla dell’occupazione della Palestina. Così, Sarah inizia a parlare con suo padre defunto su una linea telefonica disturbata.

Freschette Caffè Riso
C.so Vittorio Emanuele 365
CAFFETTERIA PALAZZO RISO
ph.388.6495614
mail:info@freschette.com
Responsabile Comunicazione e SMM: Virginia Glorioso
Programmazione e Coordinamento: Francesca Malleo

Orari apertura:

Martedì – Mercoledì – Domenica 8:30 – 20:00
Giovedì – Venerdì – Sabato 8:30 – 24:00
Lunedì: Chiuso

Published by